San Giovanni Battista

Primo commento
Ricordo che Michele ha detto che tutto ciò che è di Caravaggio viene molto apprezzato e che se si avesse un suo stivale si potrebbe esporre anche quello e ci sarebbe la fila per vederlo. Qui c'è una caratteristica che non abbiamo riscontrato in nessun altro quadro, lo sviluppo della scena al di fuori del quadro stesso. Il Battista qui ancora ragazzo guarda altrove, non con sguardo perso, ma come se più in là che noi non possiamo vedere ci fosse qualcuno, probabilmente Gesù. Data la giovane età del Battista Gesù non si era ancora rivelato e la scena ci fa lascia sospesi nell'attesa.

Secondo commento
Luce e fotograficita' del protagonista; luce e oscurità

Terzo commento
La curiosità di questo quadro è che rappresentato un S. Giovanni ragazzo rispetto alle rappresentazioni a cui siamo abituati. Un ragazzo che volge lo sguardo verso il basso, immerso nei suoi pensieri. Lo sfondo del quadro è scuro proprio per evidenziare la figura nuda di S. Giovanni.

Quarto commento (non ha partecipato alla visita)
La scena è dominata da un giovane (S. Giovanni Battista) mezzo nudo; non si riescono a distinguere bene gli occhi. è voltato lievemente di lato come se stesse osservando qualcosa che è alla sua sinistra, che però non fa parte del quadro. Sembra come se si volesse spostare in quella direzione.
I colori portano a prestare attenzione al corpo più che al viso, che è come "in ombra". Sullo sfondo compare un albero un pochino inquietante, una ciotola ed un bastone.

Quinto commento
E' un quadro tra i meno noti di Caravaggio che, rappresentando S. Giovanni Battista, presenta alcune caratteristiche dello stile del pittore come la luce o la presenza del tronco appena visibile sul retro. Il giovane Battista è come in posizione più esterna e rivolge lo sguardo altrove probabilmente verso qualcuno che lo spettatore non puo' vedere.

Sesto Commento
l'evidente bellezza di S. Giovanni, adolescente e incompleto. Le gambe e il bastone su cui si poggia sembrano tagliate.

Settimo commento
Del dipinto ricordo soprattutto il riferimento di Michele al fatto che Caravaggio è “di moda” . Il quadro mi ha colpito soprattutto per il drappo rosso che contrasta con il fisico del Santo.

Ottavo commento
Si tratta di un Giovanni giovanissimo, praticamente un adolescente, seminudo, con accanto, emergenti dall'ombra, una ciotola e un bastone, segni della sua vita ascetica. Il personaggio si staglia luminoso dall'oscurità, mentre guarda alla sua sinistra verso un punto lontano, forse verso il Cristo di là da venire, prendendo coscienza del suo ruolo di precursore.

Nono commento
Non ho nulla di notevole da osservare

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License